Comune di Rosolini

Firmata la convenzione per l’affidamento in comodato del Palazzetto dello Sport “Giovanni Pietro Tricomi” di C/da Rizzarelli.

Pubblicata il 09/04/2018
Dal 09/04/2018 al 31/05/2018

Comunicato  n.1 del 09.04.2018
 
Firmata la convenzione per l’affidamento in comodato del Palazzetto dello Sport “Giovanni Pietro Tricomi” di C/da Rizzarelli.
 
Sottoscritta tra il Comune di Rosolini e l’A.S.D. Trinacria Team Muay Thai, la convenzione per l’affidamento in comodato del palazzetto dello sport “Giovanni Pietro Tricomi”di C/da Rizzarelli. A sottoscrivere la convenzione di affidamento il Sindaco Corrado Calvo e il Presidente dell’A.S.D. Trinacria Team Muay Thai Bruno Botindari alla presenza degli Assessori Aurora Cataudella e Corrado Gugliotta, dei Responsabili del Settore LL.PP e P.I. Corrado Mingo e Salvatore Covato. L’affidamento avrà la durata di anni dieci con la possibilità’ di una proroga di altri 10 anni qualora ne sussistessero le condizioni connesse ad altri interventi integrativi da valutare al momento della successiva richiesta alla scadenza naturale del primo periodo di concessione.
L’accordo permetterà, dopo i lavori di ristrutturazione previsti e concordati, di potere riaprire la struttura sportiva rimasta chiusa per inagibilità a seguito dei gravissimi danni provocati dall’evento calamitoso (alluvione e tromba d’aria) verificatosi sul territorio comunale il  25 luglio del 2015.
I lavori riguarderanno in particolare: il ripristino della copertura del Palazzetto; l’adeguamento delle uscite di emergenza,delle scale di sicurezza e dell’impianto elettrico esterno ed interno; la tinteggiatura delle pareti;  il ripristino delle tribune, dei servizi igienici, degli spogliatoi, degli infissi; la sistemazione del rettangolo di gioco. Nella convenzione previste inoltre tutta una serie di adempimenti e obblighi per il concessionario che dovrà garantire l’utilizzo dell’impianto nel rispetto delle normative vigenti in materia.
“Un risultato importante- sottolinea il Sindaco Corrado Calvo– un passo significativo nella riqualificazione e nel recupero del Palazzetto “Giovanni Pietro Tricomi”. Attraverso questa strada sarà possibile intervenire in maniera capillare sul Palazzetto avviando sia un'operazione di ristrutturazione, sia un accurato restyling della struttura rimasta fortemente danneggiata dall’evento calamitoso del 25 luglio del 2015.  Un percorso nuovo e più ricco per tutta la collettività, dunque, per restituire alla città l'impianto che ha avuto, dalla sua originaria realizzazione, una destinazione multidisciplinare per la pratica di numerose attività sportive”.
 
Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter