Comune di Rosolini

PROGETTO: “ UN’OPERA AL GIORNO: Iniziati i lavori per la realizzazione del Centro Comunale di Raccolta

Pubblicata il 05/02/2018
Dal 05/02/2018 al 28/02/2018

 
Comunicato  n.1 del 05.02.2018
 
PROGETTO: “ UN’OPERA AL GIORNO:
Iniziati i lavori per la realizzazione del Centro Comunale di Raccolta
 
Dopo la consegna alla ditta aggiudicataria, il Consorzio Stabile Galileo  Soc.Cons. arl  di Vittoria, dei lavori  per la realizzazione del Centro Comunale di Raccolta per lo stoccaggio delle frazioni differenziate dei rifiuti solidi urbani di Rosolini avvenuta nei giorni scorsi, stamattina sono iniziati i lavori.
Per il Sindaco Corrado Calvo  si tratta finalmente di un passo concreto per un'opera attesa da anni, un tassello importante per il territorio che va ad implementare il sistema della raccolta differenziata e che è destinato a dare un nuovo impulso e stimolo al corretto conferimento dei rifiuti.
“Prosegue – afferma il Sindaco Corrado Calvo- il progetto “Un’opera al giorno” che l’Amministrazione Comunale ha già intrapreso da tempo. Questa mattina abbiamo il concreto inizio dei lavori del Centro Comunale di Raccolta che speriamo possa essere messo presto a disposizione dei cittadini.
Un’opera, interamente finanziata dall’Assessorato Regionale all’Ambiente per l’importo di 739.500,00 €,  che l’Amministrazione Comunale, attenta ai problemi dell’ambiente  e grazie alla capacità, alla competenza e all’impegno è riuscita a portare nelle case dei rosolinesi. Sarà sicuramente un importante passo nella direzione di un servizio di igiene pubblica sempre migliore ed efficiente nel nostro comune, che consentirà anche di migliorare le già buone percentuali di differenziata che abbiamo raggiunto. Inoltre – conclude il Sindaco- permetterà anche di accedere alle premialità a tutti i cittadini, i quali, attraverso un’apposita tessera, avranno la possibilità di accumulare punteggi che a fine anno si tradurranno in risparmi sulla tassa rifiuti”.
 
 
 Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter