Comune di Rosolini

Mensa scolastica: via libera dalla giunta per il nuovo bando di gara per l’anno scolastico 2019/2020

Pubblicata il 31/05/2019
Dal 31/05/2019 al 30/06/2019

Comunicato stampa del 31.05.2019
 
 
Mensa scolastica: via libera dalla giunta per il nuovo bando di gara per l’anno scolastico 2019/2020
 
La decorrenza presunta per il servizio di refezione scolastica per gli alunni delle sezioni di scuola materna, elementare e media degli Istituti Comprensivi della Città per l'anno scolastico 2019/2020, dovrebbe essere il prossimo primo ottobre per terminare il 29 maggio 2020. E’ quanto prevede la Giunta Comunale che ha deliberato un atto apposito  di indirizzo con il quale invita il Responsabile del Servizio ad attivare tutti gli atti gestionali, finalizzati all’individuazione dell’operatore economico a cui affidare il servizio. Con lo stesso atto, la Giunta Comunale, ha fornito al  Responsabile del Settore preposto,  dei precisi indirizzi da seguire, nella stesura del bando,  per il livello di qualità del servizio, ovvero: il mantenimento del miglioramento, ove possibile, degli standard di qualità finora raggiunti,  l’affidabilità delle ditte partecipanti alla gara, la promozione di azioni volte alla riduzione degli sprechi, l’assegnazione di un punteggio qualitativo, l’utilizzo nel bando della cosiddetta “clausola sociale”, l’utilizzo dei centri di cottura di proprietà comunale,  non consentire il sub appalto del servizio.
Un passo importante, come viene sottolineato dal Sindaco Pippo Incatasciato e dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Concetta Guarino, che affermano:
E’ preciso intendimento di questa Amministrazione garantire la continuazione del servizio di refezione scolastica anche per l’anno scolastico2019/2020. Pertanto, abbiamo ritenuto opportuno adoperarci  in tempo utile per adottare tutti i provvedimenti propedeutici atti  a consentirne la regolare e tempestiva attivazione.  In tutto questo abbiamo fatto tesoro delle osservazioni e proposte emerse nella commissione mensa e comunque avanzate dai genitori durante gli incontri intercorsi nel corso del corrente anno scolastico. Procederemo speditamente all’appalto e in tal senso, abbiamo date precise  indicazioni al Responsabile del Settore interessato. L’indirizzo politico che l’amministrazione esprime è quello di assicurare subito, a partire dal primo ottobre, l’avvio di un servizio importantissimo per la Comunità”.
 
  Il Responsabile Ufficio Stampa
            Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter