Comune di Rosolini

Cerimonia di premiazione del concorso “La scuola realizza segnaletiche per la salvaguardia dell’ambiente

Pubblicata il 05/04/2019
Dal 05/04/2019 al 30/04/2019

Comunicato stampa del 05.04.2019 --
 
 
Cerimonia di premiazione del concorso “La scuola realizza segnaletiche per la salvaguardia dell’ambiente” --
 
E’ giunto alla sua conclusione il concorso dal tema  “La scuola realizza segnaletiche per la salvaguardia dell’ambiente” indetto dall’ l’Amministrazione Comunale - Assessorato alla Pubblica Istruzione, di concerto con i Dirigenti degli Istituti Comprensivi per tutti i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado del territorio di competenza del Comune dal tema. Stamattina  infatti presso  l’Auditorium Comunale “Attilio Del Buono” si è  tenuta la cerimonia di premiazione degli  elaborati presentati dagli alunni. Sono stati  premiati quattro elaborati per ogni istituto mentre a tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato di partecipazione 
Un concorso il cui   l’obiettivo rientra in una più ampia progettualità che gli Amministratori locali  hanno avviato per una forte campagna di sensibilizzazione per i giovani studenti rosolinesi  che poggia sulla: valorizzazione del territorio  e salvaguardia  dell’ambiente;  conoscenza e documentazione delle discariche “invisibili” diffuse nel proprio territorio e della loro pericolosità; promozione di stili di vita sostenibili  all’interno della propria comunità; educazione, cura e tutela ambientale.
 
“Promuovere – afferma l’Assessore alla Pubblica Istruzione Concetta Guarino - iniziative di sensibilizzazione ed educazione sulla sostenibilità ambientale  ed equità sociale, sulla qualità dello sviluppo, sulla cittadinanza attiva e sul rapporto tra scuola e territorio è il filo conduttore del nostro progetto avviato in sinergia con le Istituzioni scolastiche cittadine.  La responsabilità che abbiamo nei confronti delle generazioni future ci spinge ad avviare questa sensibilizzazione con i ragazzi e con i bambini attraverso la promozione di iniziative educative che mirino alla riconversione degli stili di vita e a un’informazione corretta per avviarci da una cambio vero degli stili di vita individuali. Accrescere nella popolazione il grado di cognizione che modelli di vita negativi e  irresponsabili nei confronti dell’ambiente, delle sue risorse naturali possono avere sulla società, diventa quindi fondamentale di estrema importanza”.
 
Anche Sindaco Incatasciato ha voluto rimarcare l’impegno dell’Amministrazione Comunale nel promuovere la realizzazione di percorsi di arricchimento formativi sui temi dell’ambiente, dell’impegno  civico e della partecipazione di tutti. “Il miglioramento del proprio territorio e la valorizzazione delle sue qualità ambientali, culturali e sociali – afferma il Sindaco – passano attraverso l’impegno di tutti soprattutto nei ragazzi. Iniziative come quella appena conclusa, servono a spingere  le nuove generazioni ad essere protagoniste per individuare e realizzare dei processi di cambiamento per il loro territorio, offrendo loro le possibilità di esprimere se stessi e di costruire dei valori condivisi con le comunità. Il nostro obiettivo è creare una cittadinanza attiva e consapevole”
 
  Il Responsabile Ufficio Stampa
          Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter