Comune di Rosolini

L’impegno dell’Amministrazione Comunale per la raccolta rifiuti

Pubblicata il 29/06/2018
Dal 29/06/2018 al 31/07/2018

Comunicato  del 29.06.2018
 
L’impegno dell’Amministrazione Comunale per la raccolta rifiuti
 
Interventi straordinari di pulizia della centro urbano, una migliore osservanza del rispetto delle tipologie di raccolta dei rifiuti secondo il calendario predisposto dal Comune  e fornitura ai cittadini del kit necessario  di sacchetti biodegradabili per la raccolta dei rifiuti sono  i punti salienti sui quali l’Amministrazione Comunale sta puntando in questi giorni per dare migliore decoro alla città.
Un lavoro sinergico che  l’Assessore all’Ecologia Giovanni Spadola ha già avviato con il Responsabile del Settore Ecologia  e la  ditta che ha in appalto il servizio di raccolta dei rifiuti in città. Un crono programma che parte dalla pulizia straordinaria del centro urbano, dei parchi giochi e del verde pubblico in generale, ad una maggiore attenzione alla raccolta differenziata e alla fornitura agli utenti del kit necessario  di sacchetti biodegradabili per la raccolta dei rifiuti.
“L'obiettivo è dare subito ai cittadini una città più pulita e un servizio commisurato alle esigenze reali, afferma il Sindaco Giuseppe Incatasciato. Monitoriamo costantemente la situazione al fine di una reale normalizzare e archiviare le criticità sopravvenuto nei giorni scorsi per via dello protesta degli operatori ecologici che giustamente hanno reclamato quanto dovuto sotto l’aspetto economico. Adesso, occorre produrre il massimo sforzo in modo sinergico per ottenere i risultati sperati. Come Amministrazione Comunale – prosegue il Sindaco - invitiamo tutti i cittadini alla massima collaborazione perché l’attenzione e l’impegno sulla raccolta differenziata devono essere costanti sia per il rispetto dell’ambiente sia per cercare di contenere i costi di smaltimento di quanto si produce. Dimostriamo che differenziare bene si può, il rispetto delle regole fa la differenza”.
 
Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter