Comune di Rosolini

Panificazione in Città: l’Amministrazione Comunale incontra le Associazioni provinciali di categoria

Pubblicata il 29/01/2018
Dal 29/01/2018 al 28/02/2018

Comunicato  n.1 del 29.01.2018 --
 
Panificazione in Città: l’Amministrazione Comunale incontra le Associazioni provinciali di categoria --
 
Promosso dall’Amministrazione Comunale si è svolto presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale  un incontro con le Associazioni provinciali di categoria con all’ordine del giorno il recente Decreto dell’Assessorato Regionale alle Attività Produttive  riguardante le nuove disposizioni relative all'attività di panificazione. Presenti per l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Corrado Calvo e la Responsabile del Settore Sviluppo Economico sig.ra Agata Tramontana , i signori Giuseppe Gianninoto per la CNA, Arturo Linguanti e Michelangelo Spadola per la Confercenti e Massimiliano La Porta per la Confartigianato.
Dopo l’illustrazione del decreto da parte della Responsabile del Settore inerente le nuove disposizioni relative  all’attività  di panificazione nelle domeniche e nei  giorni  festivi, sono seguiti gli interventi da parte delle categorie  interessate.
Un Decreto, è stato ribadito da parte di Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio,  che ha creato non pochi malumori e molta confusione nel Comparto. Per questo è stata chiesta all’Amministrazione Comunale la convocazione di un incontro con  tutti i panificatori della Città e le Associazioni di categoria per definire tempi e modalità di applicazione del Decreto.
Il Sindaco Calvo da parte sua ha confermato la piena  disponibilità dell’Amministrazione a venire incontro alle esigenze della categoria e ha disposto la convocazione dell’incontro con i panificatori e le Associazioni di categoria per il prossimo 2 febbraio alle ore 16,00 presso l’Aula Consiliare.
“C'è un decreto dell'Assessore Regionale alle Attività Produttive – afferma il Sindaco Corrado Calvo- che dispone che il Sindaco garantisca il servizio di panificazione nei giorni domenicali e festivi, adottando un regime di turnazione della panificazione.  Prima di prendere qualsiasi decisione in tal senso ascolterò tutte le  categorie e i loro rappresentanti. L’Amministrazione Comunale intende sostenere pienamente la volontà dei panificatori rosolinesi, ed è certa di trovare insieme a loro l’intesa più adeguata a superare le criticità poste dal Decreto”.
 
Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter