Comune di Rosolini

Protocollo d’intesa per la gestione delle iscrizioni alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

Pubblicata il 21/12/2017
Dal 21/12/2017 al 31/01/2018

Comunicato  n.1 del 21.12.2017
 
Protocollo d’intesa per la gestione delle iscrizioni alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. 
 
Momento importante per gli Istituti scolastici di competenza comunale in vista del prossimo anno scolastico 2018/2019. Dopo una fase di studio sinergica tra istituzioni scolastiche e amministratori comunali,  è stato predisposto un protocollo d’intesa per la gestione delle iscrizioni alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. A sottoscrivere il protocollo d’intesa, presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale, il Sindaco Corrado Calvo, la Dirigente dell’ Istituto  Scolastico “De Cillis” Maria Chiara Ingallina e il Dirigente dell’ Istituto  Scolastico “D’Amico” e Reggente dell’ Istituto  Scolastico “S. Alessandra” Giovanni Di Lorenzo. Presenti anche il Vice Sindaco e Assessore alla P.I. Giorgia Giallongo, l’Assessore Corrado Gugliotta e il Responsabile del Settore P.I. Salvatore Covato.  Un vero e proprio patto per la riorganizzazione della rete scolastica per salvaguardare i tre istituti comprensivi cittadini di competenza comunale evitando ventilate  accorpamenti e quindi un loro ridimensionamento con tutte le conseguente ad esso legate. A tal fine, per il raggiungimento dell’obiettivo il Comune e le Istituzioni Scolastiche, ciascuno per gli ambiti di propria competenza, si impegnano alla ricerca della più ampia e reciproca collaborazione. Le parti si impegnano a concordare modalità omogenee di diffusione delle informazioni sul territorio in relazione alle iscrizioni alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado e a collaborare in ogni forma per la fruizione dei servizi attivati a supporto dell’utenza. Ogni anno, di concerto, il Comune e le Istituzioni Scolastiche Statali comunicano alle famiglie  le informazioni necessarie per portare a termine l’iscrizione. Le scuole organizzano apposite assemblee rivolte ai genitori, duranti le quali viene anche presentato il Piano dell’Offerta Formativa. Le iscrizioni alla scuola primaria e secondaria di primo grado saranno formalizzate nel rispetto delle indicazioni fornite annualmente dal MIUR con specifica Circolare. Per quanto riguarda la modalità di compilazione del modulo on line di iscrizione da inviare alle segreterie, risulta fondamentale che, in sede di assemblea, i Dirigenti invitino le famiglie ad indicare, anche una seconda e una terza opzione, nella consapevolezza della possibilità di un eventuale mancato accoglimento della richiesta effettuata come prioritaria. Ogni Scuola successivamente procederà a stilare apposite graduatorie, in base ai comuni criteri a livello territoriale, evidenziate nel protocollo. Nella settimana successiva alla chiusura delle iscrizioni, al fine di garantire nel tempo le dimensioni ottimali degli Istituti Comprensivi istituiti a livello cittadino, tutti i Dirigenti Scolastici si incontreranno per assegnare, nel rispetto delle finalità del presente protocollo, gli alunni che non è stato possibile accogliere nelle scuole prescelte in fase di iscrizione,garantendo al massimo la stabilità dell’organico docente e ATA, al fine di assicurare la necessaria continuità didattica e organizzativa.
“La  firma del protocollo d’intesa – afferma il Sindaco Calvo -  rappresenta l’epilogo di un lavoro che è stato fatto grazie alla collaborazione aperta tra istituzioni scolastiche e amministratori comunali al fine di  garantire l’ottimizzazione della popolazione scolastica come numero nelle tre diverse realtà che abbiamo, “S.Alessandra”, “De Cillis”  e “D’Amico”.
Come tutti sanno quest’anno l’Istituto “S.Alessandra” si trova in reggenza e in considerazione di ciò ci siamo subito attivati per non fare  perdere definitivamente  l’autonomia a detto Istituto . Ringrazio per  il lavoro svolto e  per avere saputo fare sintesi di questa criticità e di risolverla brillantemente l’Assessore alla P.I. Giorgia  Giallongo, il responsabile del settore competente Salvatore Covato, i Dirigenti  Scolastici dott.ssa Maria Chiara Ingallina  il prof. Giovanni Di  Lorenzo.  Questo protocollo d’intesa dunque  attesta ancora una volta che quando le Istituzioni collaborano in modo sinergico, si possono ottenere dei risultati ad esclusivo interessa della collettività locale”.
 
Anche i due Dirigenti Scolastici hanno da parte loro ringraziato il Sindaco per l’impegno profuso da parte dell’Amministrazione Comunale   e soprattutto la disponibilità mostrata che ha permesso di siglare  un accordo importante per la città che possa garantire un equilibrio sul territorio delle istituzioni scolastiche. Allo stesso tempo , la piena disponibilità  per garantire la massima stabilità  per fare in modo che il numero della  istituzioni scolastiche a Rosolini rimangano invariate. 
                                                                     

Il Responsabile Ufficio Stampa  - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter