Comune di Rosolini

Concluso un anno di servizio civile, consegnati gli attestati ai volontari impegnati nel progetto del Comune “Rosolini Cittadinanza Giovane”

Pubblicata il 09/11/2017
Dal 09/11/2017 al 30/11/2017

Comunicato  n.1 del 09.11.2017
 
Concluso un anno di servizio civile, consegnati gli attestati ai volontari impegnati nel progetto del Comune “Rosolini Cittadinanza Giovane”
 
Saluto di commiato e di ringraziamento  ai 12 giovani del Servizio Civile Nazionale che, dopo un anno di volontariato, hanno appena concluso la loro avventura al servizio del Comune di Rosolini nel progetto “Rosolini Cittadinanza Giovane”. A salutare i giovani, nel corso di una sobria cerimonia svoltasi presso gli Uffici dei servizi Sociali,  il Sindaco Corrado Calvo accompagnato dai Responsabili del Settore Servizi Finanziari Carmelo Lorefice e dalla Responsabile del Settore Servizi Sociali Concetta Piazzese. Un’occasione, quella del Servizio Civile Nazionale,  che ha consentito a questi giovani di approcciarsi alla realtà lavorativa all’interno dell’istituzione comunale. Il primo cittadino ha  ringraziato i giovani per l'impegno, la disponibilità e la voglia di crescere ed imparare che in questo percorso, hanno quotidianamente dimostrato nel corso dell’anno. “L’esperienza appena conclusa – ha affermato il Sindaco - rappresenta un momento di grande impegno civico da parte dei giovani, nonché un importante strumento di crescita personale, di partecipazione attiva, di condivisione di valori umani e solidaristici. È anche, una esperienza propedeutica all’ingresso vero e proprio nel mondo del lavoro. Spero che questa esperienza - ha aggiunto - consenta loro di essere realmente coinvolti in modo tale che anche in futuro possano rimanere in contatto con le istituzioni e con i loro progetti partecipativi”.
Al termine, il Sindaco  ha consegnato ai dodici giovani  un attestato  a ricordo di questa loro esperienza.
 
 

Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 
 

Facebook Google+ Twitter