Comune di Rosolini

Pac Infanzia: l’Amministrazione Comunale anticipa le somme al Distretto Socio Sanitario 46 per il pagamento degli operatori dell’Asilo Nido “Paperopoli”

Pubblicata il 25/08/2017
Dal 25/08/2017 al 30/09/2017

Comunicato  n.1 del 25.8.2017 --
 
Pac  Infanzia: l’Amministrazione Comunale anticipa le somme al Distretto Socio  Sanitario 46 per il pagamento degli operatori dell’Asilo Nido “Paperopoli” --
 
L’Amministrazione Comunale ha dato il via libera ai Servizi Finanziari dell’Ente per emettere un mandato di pagamento per l’importo di €. 70.000,00  in favore del Distretto Socio Sanitario 46 per procedere al pagamento delle spettanze dovute agli operatori dell’Asilo Nido “Paperopoli”  da parte della ditta che gestisce il servizio.
Un impegno assunto nei mesi scorsi  con gli operatori da parte degli Amministratori locali e mantenuto. Tuttavia, nonostante il servizio di Asilo Nido sia stato finanziato con i fondi PAC, il Ministero non ha provveduto a trasferite la somma al Distretto Socio  Sanitario e, pertanto, il Comune  è stato costretto ad anticipare le somme dovute.
Sospiro di sollievo dunque per gli operatori della struttura comunale  che potranno ricevere le spettanze dovute. “Ciò a dimostrazione – afferma il Sindaco Corrado Calvo dell’interesse che l’amministrazione pone nei confronti delle politiche sociali. Noi puntiamo a dare risposte concrete ai cittadini sul fronte dei servizi sociali pubblici  in particolare per l’infanzia. Il nostro asilo nido comunale “Paperopoli, che accoglie  bambini di età compresa da zero mesi a tre anni gestito dalla ditta “La Garderie”, a seguito di regolare gara d’appalto espletata dal Distretto Socio Sanitario 46,  ne é la dimostrazione. Noi crediamo che i servizi a sostegno dell’infanzia garantiscano idoneo supporto alle famiglie e coadiuvino la crescita del minore e lo sviluppo della genitorialità. Attraverso un lavoro certosino di squadra, nonostante la cronica assenza di finanziamenti pubblici, siamo riusciti a reperire le somme necessarie per procedere al pagamento delle spettanze alla Ditta. Per questo mi sembra doveroso ringraziare gli assessori di riferimento ed i funzionari per il lavoro svolto proteso a mantenere gli impegni assunti. Il benessere dei cittadini – conclude il Sindaco– rappresenta l’obiettivo fondamentale per la nostra amministrazione che continua a lavorare negli ambiti del welfare, dei servizi,dell’istruzione, in un progetto unitario che mette in campo tutte le sinergie che consentono di affrontare le varie problematiche. Per noi amministrare vuol dire essere costantemente al servizio della gente con entusiasmo e con la volontà di migliorare le condizioni socio-economiche della nostra comunità”.
 
Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter