Comune di Rosolini

“Spingiamo la raccolta differenziata”: importante cambiamento nel servizio di raccolta dei rifiuti in Città

Pubblicata il 20/04/2017
Dal 20/04/2017 al 31/05/2017

Comunicato  n.1 del  20.04.2016 ----
 
 
“Spingiamo la raccolta differenziata”: importante cambiamento nel servizio di raccolta dei rifiuti in Città ---
 
L'Amministrazione Comunale di Rosolini, guidata dal Sindaco Calvo, ha deciso di avviare un importante e radicale cambiamento nel servizio di raccolta dei rifiuti, che prenderà avvio il prossimo 24 aprile . “Spingiamo la raccolta differenziata” è questo lo slogan che contraddistingue il nuovo opuscolo guida, che l’Amministrazione Comunale sta provvedendo  a fare distribuire a tutti cittadini,  a tutte le famiglie per l’avvio dei  nuovi servizi di raccolta differenziata dei rifiuti.  Una guida pratica dettagliata per consentire ai cittadini di abituarsi alla nuove modalità di raccolta e affinare la propria capacità di selezione. Per educare, formare, sensibilizzare e correggere i cittadini sulle nuove modalità relative al servizio di raccolta dei rifiuti, la campagna di sensibilizzazione ed educazione è stata suddivisa in due fasi nel corso delle quali è previsto l’uso di appositi adesivi colorati.  Nei primi 30 giorni del servizio verranno apposti degli adesivi di colore giallo nei casi in cui siano rilevati comportamenti errati nel conferimento dei rifiuti; in questo caso il contenitore verrà comunque svuotato. Al termine  della prima fase, si passerà alla seconda con la segnalazione delle anomalie con degli adesivi di colore rosso: in questo caso il contenitore ritenuto “non conforme” non sarà svuotato e l’anomalia sarà segnalata alle autorità competenti. Gli adesivi, sia quelli di colore giallo che quelli di colore rosso, saranno posti all’interno del coperchio o messi sotto la porta per garantire la privacy  del cittadino oggetto del richiamo.
“Raccogliere capillarmente - afferma il Sindaco Corrado Calvo - e in maniera  differenziata  cartoni, prodotti da utenze commerciali (negozi, supermercati, banchi del mercato, ecc.), i rifiuti organici da ristoranti, mercati, supermercati, negozi di ortofrutta, gli imballaggi e contenitori di vetro,metallo e plastica prodotti da bar, alberghi e attività di ristorazione, permetterà di riversare sulla nostra città innumerevoli benefici ambientali e,a regime,anche economici.  Dividere i  rifiuti e consegnarli in contenitori diversi fra loro diventerà un'abitudine condivisa da tutti, cittadini e utenze commerciali, e che permetterà di migliorare la qualità della vita di ognuno di noi e soprattutto  delle generazioni future. Occorre dunque,  affinché il nuovo servizio funzioni in maniera ottimale, un impegno ed una collaborazione da parte di tutti noi, chiamati a rispettare le semplici modalità d’uso riportate nell’opuscolo che come Amministrazione Comunale abbiamo preparato e già in distribuzione a tutte le famiglie, esercizi commerciali, scuole ecc.. Infatti, il primo e fondamentale anello della catena per una efficiente raccolta differenziata, è il cittadino che s’impegna a differenziare i propri rifiuti e rispettare i giorni, gli orari e le modalità per il corretto conferimento . Basta quindi semplicemente un po’ di impegno da parte di tutti per raggiungere in breve tempo gli obiettivi di raccolta differenziata previsti dalla normativa. Non resta che augurare a tutti una BUONA DIFFERENZIAZIONE!”.
 
       
Il Responsabile Ufficio Stampa - Giuseppe Lorefice
 

Facebook Google+ Twitter